Il pesce giusto, l’app e la miniguida per aiutare il Mare nostrum

Home / Il pesce giusto, l’app e la miniguida per aiutare il Mare nostrum
Schermata 2017-06-13 alle 16.32.11

Progetto “Il Pesce Giusto”

Come fare per acquistare i prodotti del nostro mare senza causare danni agli ecosistemi naturali?

L’Università degli Studi di Roma Tor Vergata ci viene in aiuto con il progetto “Il Pesce Giusto“, tramite il quale i ricercatori hanno messo a punto una miniguida, scaricabile sul sito, e un’app gratuita che informa il consumatore in tempo reale sulla sostenibilità ecologica dell’acquisto appena fatto.

Il Pesce Giusto è un progetto di Citizen science dove il consumatore svolge un ruolo attivo per la raccolta di informazioni sulla qualità degli acquisti, fatti in Italia, di risorse alimentari marine. Il progetto, inoltre, mette a disposizione del consumatore strumenti e informazioni necessari per un’attenta valutazione degli acquisti fatti.

L’Accademia Mare Ambiente è partner del progetto; presso l’Acquario Mediterraneo dell’Argentario potete richiedere ulteriori informazioni.

Leave a Comment

ACQUARIO

L’Acquario Mediterraneo dell’Argentario è stato realizzato con l’intento di riprodurre più fedelmente possibile gli ecosistemi più indicativi del litorale della Costa d’Argento. Nell’ambito della fascia costiera, che va da 10 a 50 metri di profondità, sono rappresentati i piani infralitorale e circalitorale, nonché un ambiente con esemplari pelagici; evidenza è data anche alla presenza sempre più frequente in Mediterraneo di specie “lessepsiane”, che si sono introdotte ed acclimatate all’ecosistema Mediterraneo in seguito al taglio del Canale di Suez. L’Acquario Mediterraneo del Centro Didattico di Biologia Marina del Comune di Monte Argentario è dotato di ben 17 vasche di cui 7 panoramiche, che hanno una capienza che va da 2000 a 20.000 litri per un totale di circa 50.000 litri d’acqua di mare. Le vasche contengono centinaia di specie animali e vegetali, come: Cernie, Murene, Cavallucci marini, Polpi, Gattucci, Gattopardi, Aragoste, Anthias, Tanute, Ricciole, Spondili, Gorgonie, Posidonia e molte altre..