Come raggiungerci

Home / Come raggiungerci

DA NORD (Genova)

  • Autostrada A12 direzione sud (Roma)
  • Innesto S.S. Aurelia
  • Ad Albinia uscita per Porto Santo Stefano

Da SUD (Roma)

  • Autostrada direzione nord (Livorno)
  • Innesto S.S. Aurelia
  • Ad Orbetello uscita per Porto Santo Stefano

IN PORTO SANTO STEFANO

  • Una volta entrati nel paese costeggiare il Porto fino alla fine e fermarsi all’inizio del Lungomare (passeggiata).

IN TRENO

  • Stazione Ferroviaria di Orbetello – Monte Argentario
  • Bus R.A.M.A. per Porto Santo Stefano

IN AEREO

  • Aereoporto di Roma Ciampino
  • Aereoporto di Roma Fiumicino
  • Aereoporto di Pisa
  • Aereoporto di Firenze


Visualizzazione ingrandita della mappa

Leave a Comment

ACQUARIO

L’Acquario Mediterraneo dell’Argentario è stato realizzato con l’intento di riprodurre più fedelmente possibile gli ecosistemi più indicativi del litorale della Costa d’Argento. Nell’ambito della fascia costiera, che va da 10 a 50 metri di profondità, sono rappresentati i piani infralitorale e circalitorale, nonché un ambiente con esemplari pelagici; evidenza è data anche alla presenza sempre più frequente in Mediterraneo di specie “lessepsiane”, che si sono introdotte ed acclimatate all’ecosistema Mediterraneo in seguito al taglio del Canale di Suez. L’Acquario Mediterraneo del Centro Didattico di Biologia Marina del Comune di Monte Argentario è dotato di ben 17 vasche di cui 7 panoramiche, che hanno una capienza che va da 2000 a 20.000 litri per un totale di circa 50.000 litri d’acqua di mare. Le vasche contengono centinaia di specie animali e vegetali, come: Cernie, Murene, Cavallucci marini, Polpi, Gattucci, Gattopardi, Aragoste, Anthias, Tanute, Ricciole, Spondili, Gorgonie, Posidonia e molte altre..